L’Accesso Civico (semplice o generalizzato) consente a chiunque di accedere a dati, documenti e informazioni delle pubbliche amministrazioni senza necessità di dimostrare un interesse legittimo (Art. 5, D.Lgs. 33/2013).

L’Accesso Civico semplice consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni che le amministrazioni hanno l’obbligo di pubblicare (art.5, c. 1).

L’Accesso Civico generalizzato (o accesso FOIA) consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni ulteriori rispetto a quelli che le amministrazioni sono obbligate a pubblicare (art. 5, c. 2).

Per inviare una richiesta di Accesso civico semplice o generalizzato nella sezione modulistica – Affari Generali sono disponibili gli appositi moduli.

COME PRESENTARE UNA RICHIESTA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (ACCESSO FOIA)

I moduli per presentare una richiesta di Accesso civico semplice o generalizzato sono disponibili nella sezione modulistica – Affari Generali di questo sito.

L’accesso civico è previsto per richiedere documenti/dati/informazioni disponibili e identificati, pertanto, nella compilazione della richiesta, si raccomanda di fornire tutti gli elementi utili alla loro identificazione.

La richiesta potrà essere sottoscritta:

  • con firma digitale direttamente sul file;
  • con firma autografa sulla stampa del modello, avendo cura di allegare copia di un documento di identità.
Invio telematico

La richiesta potrà essere spedita ad uno degli indirizzi di posta elettronica FOIA del Comune di Cairo Montenotte:

  • e-mail:  protocollo@comunecairo.it
  • pec:  protocollo@pec.comunecairomontenotte.gov.it
Invio con posta ordinaria

Il modulo potrà essere stampato, firmato e trasmesso all’indirizzo: Comune di Cairo Montenotte, Corso Italia 45, 17014 Cairo Montenotte (SV).

REGISTRO DEGLI ACCESSI

Ai sensi delle Linee Guida dell’ANAC dedicate al FOIA (Freedom of Information Act ) si pubblica l’elenco delle richieste di accesso (atti, civico e generalizzato) con indicazione dell’oggetto e della data della richiesta nonché del relativo esito con la data della decisione:

Il Registro degli Accessi è stato istituito nel corso dell’anno 2018 e l’elenco delle richieste di accesso verrà pubblicato a partire da gennaio 2019.

Pubblicazione ai sensi del combinato disposto da:
Decreto Legislativo 14/03/2013 n.33, Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni
Articolo 5, Accesso civico a dati e documenti
Comma 2. Allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico, chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del presente decreto, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall’articolo 5-bis.

Determinazione dell’ANAC n. 1309 del 28/12/2016
Linee guida recanti indicazioni operative ai fini della definizione delle esclusioni e dei limiti all’accesso civico di cui all’art. 5 comma 2 del Dlgs 33/2013.
Vai al sito dell’ANAC per consultare le linee guida FOIA
Vai al sito Normattiva per consultare la legislazione vigente


Pagina aggiornata il 23/01/2019