Responsabile della Prevenzione della Corruzione (RPC)

Il ruolo di Responsabile della Prevenzione della Corruzione (RPC) per il Comune di Cairo Montenotte è ricoperto dalla dott.ssa Antonella Trombetta, Segretario Comunale, nominata con decreto del Sindaco nr 48 del 06/11/2019.

Inoltre la dott.ssa Trombetta, con il decreto sindacale nr 1/2020 è stata individuata con decorrenza dal primo febbraio 2020 quale soggetto “gestore”, delegato a valutare e trasmettere le segnalazioni all’UIF – Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia, istituita presso la Banca d’Italia con lo scopo di prevenire, contrastare e reprimere il riciclaggio e il finanziamento del terrorismo.

Responsabile della Trasparenza e l’Integrità

Il Responsabile della Trasparenza e l’Integrità è il titolare di Posizione Organizzativa del settore Comunicazione e Trasparenza, sig. Alessandro Ghione, nominato dal Responsabile della Prevenzione della Corruzione con proprio decreto nr 1 del 06/11/2019 secondo quanto previsto dal vigente Piano Triennale Anticorruzione.

Whistleblowing

Ai sensi dell’art. 54-bis del d.lgs. 165/2001 è attivo il modulo per le segnalazioni di illecito destinato ai dipendenti comunali che, qualora vengano a conoscenza di fatti o situazioni di corruzione, sprechi e mala gestione,  possono segnalarli mantenendo riservata la propria identità. Il servizio è gestito su server esterno in modo da garantire al massimo la riservatezza del segnalante (c.d. whistleblower):

Accedi al servizio per il Whistleblowing del Comune di Cairo Montenotte

Piano triennale per la prevenzione della corruzione e la trasparenza – ANNO 2021

Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza (PTPCT) 2021-2023
(Approvato con deliberazione G.C. n.34 del 27/03/2021)

Allegati: 

A – Mappatura dei processi e catalogo dei rischi

B – Analisi dei rischi

C – Individuazione e programmazione delle misure

D – Griglia Allegato 1 alla delibera ANAC n.1310 del 28/12/2016

Pubblicati in data 30/03/2021

PROCEDURA APERTA ALLA CONSULTAZIONE – AVVISO PUBBLICO

SCADENZA: 26/03/2021

I cittadini, le organizzazioni portatrici di interessi collettivi ed ogni altro soggetto interessato, sono invitati a presentare eventuali suggerimenti e/o osservazioni al Piano Triennale Anticorruzione 2021-2023 entro il 26 marzo 2021 inviando una PEC a protocollo@pec.comunecairomontenotte.gov.it.

L’amministrazione ne terrà conto in sede di adozione del proprio Piano.

Scarica l’avviso in pdf

SCHEDA PER LA PREDISPOSIZIONE ENTRO IL 31/03/2021 DELLA RELAZIONE ANNUALE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA

I Responsabili della prevenzione della corruzione sono tenuti a compilare la scheda per la predisposizione della relazione prevista all’art. 1, comma 14, della legge n. 190/2012 sull’efficacia delle misure di prevenzione definite nei Piani triennali di prevenzione della corruzione. Dopo essere stata prelevata dal sito istituzionale dell’Autorità Nazionale Anticorruzione – ANAC, la scheda, composta da tre fogli excel, compilata in ogni sua parte viene pubblicata nello stesso formato excel rilasciato dall’Autorità.

La presente scheda è compilata dal RPCT delle pubbliche amministrazioni relativamente all’attuazione del PTPCT 2020 e pubblicata sul sito istituzionale dell’amministrazione.

Le società e gli altri enti di diritto privato in controllo pubblico nonché gli enti pubblici economici utilizzano, per quanto compatibile, la presente scheda con riferimento alle misure anticorruzione adottate in base al PNA 2019 (Delibera Anac n. 1064 del 13 novembre 2019).

Scheda relativa alla Relazione del Responsabile della prevenzione della corruzione – Anno 2020

Pubblicata in data 04/03/2021

Con la deliberazione della Giunta Comunale nr 19 del 12/02/2021 è stato approvato il Piano delle Azioni Positive dell’Ente per gli anni 2021/2022/2023.

Controlli di regolarità amministrativa

Il Segretario Comunale svolge i controlli di regolarità amministrativa degli atti ai sensi del Regolamento per il controllo sulla regolarità amministrativa dell’Ente ai sensi del D.L. n. 174/2012, convertito in Legge n. 213/12 approvato con la deliberazione del Consiglio Comunale nr 4 del 10/1/13 e ai sensi del Regolamento di attuazione approvato dalla Giunta Comunale con la deliberazione nr 44 del 09/04/2013.

Vai alla pagina dedicata

PROTOCOLLI D’INTESA PER LA LEGALITA’

Con la deliberazione della Giunta Comunale nr 171 del 21 novembre 2017 l’Amministrazione Comunale ha aderito all’Intesa per la legalità e la trasparenza degli appalti pubblici tra la Prefettura di Savona, l’Ufficio Territoriale di Governo, Enti Locali ed Associazioni di Categoria, promossa dalla Prefettura di Savona, per la durata di due anni dalla data di sottoscrizione e che si intenderà tacitamente rinnovata di biennio in biennio salvo modifiche. Questo il testo approvato dalla Giunta:

INTESA PER LA LEGALITÀ E LA TRASPARENZA DEGLI APPALTI PUBBLICI

ALTRE INFORMAZIONI

Dal 2015 il Programma triennale per la Trasparenza e l’Integrità viene approvato dalla Giunta Comunale nell’ambito del Piano triennale Anticorruzione.
Vai alla pagina di questo sito dedicata al Programma per la Trasparenza e l’Integrità del Comune di Cairo Montenotte

Nel sito dell’Autorità Nazionale Anticorruzione – ANAC è disponibile il Piano Nazionale Anticorruzione che contiene degli obiettivi strategici governativi per lo sviluppo della strategia di prevenzione a livello centrale e fornisce indirizzi e supporto alle amministrazioni pubbliche per l’attuazione della prevenzione della corruzione e per la stesura del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione.
Vai al sito dell’Autorità Nazionale Anticorruzione – ANAC

La Legge nr 190/2012:

  • all’art. 1, comma 7, prevede che “l’organo di indirizzo politico individua, di norma tra i dirigenti amministrativi di ruolo di prima fascia in servizio, il responsabile della prevenzione della corruzione. Negli enti locali, il responsabile della prevenzione della corruzione e’ individuato, di norma, nel segretario, salva diversa e motivata determinazione.”
  • all’art. 1, comma 14, prevede che “Entro il 15 dicembre di ogni anno, il dirigente individuato ai sensi del comma 7 del presente articolo pubblica nel sito web dell’amministrazione una relazione recante i risultati dell’attivita’ svolta e la trasmette all’organo di indirizzo politico dell’amministrazione.”

Vai al sito NORMATTIVA per consultare il testo della Legge 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione.”

Archivio della sezione dedicata alla Prevenzione della corruzione

VAI ALL’ARCHIVIO DELLA SEZIONE PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

Pubblicazione ai sensi del combinato disposto da:
Decreto Legislativo 08/04/2013 n.39, Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico, a norma dell’articolo 1, commi 49 e 50, della legge 6 novembre 2012, n. 190
Articolo 18. Sanzioni. Comma 5. L’atto di accertamento della violazione delle disposizioni del presente decreto e’ pubblicato sul sito dell’amministrazione o ente che conferisce l’incarico.
Decreto Legislativo 14/03/2013 n.33, Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni
Articolo 10. Coordinamento con il Piano triennale per la prevenzione della corruzione. Comma 8. Ogni amministrazione ha l’obbligo di pubblicare sul proprio sito istituzionale nella sezione: «Amministrazione trasparente» di cui all’articolo 9: (a) il Piano triennale per la prevenzione della corruzione.
Articolo 43. Responsabile per la trasparenza Comma 1. (…) Il responsabile svolge stabilmente un’attivita’ di controllo sull’adempimento da parte dell’amministrazione degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente, assicurando la completezza, la chiarezza e l’aggiornamento delle informazioni pubblicate, nonche’ segnalando all’organo di indirizzo politico, all’Organismo indipendente di valutazione (OIV), all’Autorita’ nazionale anticorruzione e, nei casi piu’ gravi, all’ufficio di disciplina i casi di mancato o ritardato adempimento degli obblighi di pubblicazione.

Legge 06/11/2012 n.190, Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalita’ nella pubblica amministrazione
Articolo 1. Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalita’ nella pubblica amministrazione.
Vai al sito Normattiva per consultare la legislazione vigente

Pagina aggiornata il 25/10/2021