La pubblicazione del codice di comportamento e delle norme disciplinari, ai sensi dell’articolo 68, comma 2, del D.Lgs 150/2009, equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all’ingresso della sede di lavoro.

CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI DEL COMUNE DI CAIRO MONTENOTTE

Approvato con Delibera della Giunta Comunale nr 196 del 17/12/2013

CODICE DI COMPORTAMENTO DEL PERSONALE APPARTENENTE ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Emanato con Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013 nr 62

CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI PUBBLICI

NORME DISCIPLINARI DEL PERSONALE APPARTENENTE ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

NORME DISCIPLINARI DIRIGENTI
Le norme disciplinari per i dirigenti (Parte I, Titolo II, Capo II del CCNL del 22/02/2010)

NORME DISCIPLINARI DIPENDENTI DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI
Le norme disciplinari attualmente vigenti, aggiornate ai sensi del CCNL del personale del comparto Regioni / Autonomie Locali sottoscritto in data 11/04/2008

CODICE DISCIPLINARE DIPENDENTI COMPARTO REGIONI/ENTI LOCALI
Gli articoli 67, 68 e 69 di cui al capo V (Sanzioni disciplinari, responsabilità dei dipendenti pubblici) del D.lgs n. 150 del 27/10/2009 che introducono nuove fattispecie di infrazioni disciplinarmente rilevanti e regolamentano termini e competenze del procedimento disciplinare, da considerarsi parte integrale delle suddette norme disciplinari.

RACCOLTA SISTEMATICA DELLE DISPOSIZIONI CONTRATTUALI

Informazioni sulle disposizioni contrattuali sono disponibili sul sito dell’Aran (Agenzia per la rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni), istituita già dal D. Lgs 29/1993 ed accresciuta e riconfermata nelle sue funzioni dai DD.Lgs. 165/2001 e 150/2009, che rappresenta le pubbliche amministrazioni nella contrattazione collettiva nazionale di lavoro.

VAI AL SITO DELL’ARAN

Pubblicazione ai sensi del combinato disposto da:
Decreto Legislativo 14/03/2013 n.33, Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni
Articolo 12. Coordinamento con il Piano triennale per la prevenzione della corruzione.
Comma 1. Fermo restando quanto previsto per le pubblicazioni nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana dalla legge 11 dicembre 1984, n. 839, e dalle relative norme di attuazione, le pubbliche amministrazioni pubblicano sui propri siti istituzionali i riferimenti normativi con i relativi link alle norme di legge statale pubblicate nella banca dati «Normattiva» che ne regolano l’istituzione, l’organizzazione e l’attivita’ (…).

Decreto Legislativo 30/03/2001 n.165, Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche
Articolo 55. Responsabilita’, infrazioni e sanzioni, procedure conciliative.
Comma 2. Ferma la disciplina in materia di responsabilita’ civile, amministrativa, penale e contabile, ai rapporti di lavoro di cui al comma 1 si applica l’articolo 2106 del codice civile. Salvo quanto previsto dalle disposizioni del presente Capo, la tipologia delle infrazioni e delle relative sanzioni e’ definita dai contratti collettivi. La pubblicazione sul sito istituzionale dell’amministrazione del codice disciplinare, recante l’indicazione delle predette infrazioni e relative sanzioni, equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all’ingresso della sede di lavoro.

Vai al sito Normattiva per consultare la legislazione vigente


Pagina aggiornata il 25/06/2018