Stato dell’ambiente

Stato degli elementi dell’ambiente, quali l’aria, l’atmosfera, l’acqua, il suolo, il territorio, i siti naturali, compresi gli igrotopi, le zone costiere e marine, la diversità biologica ed i suoi elementi costitutivi, compresi gli organismi geneticamente modificati, e, inoltre, le interazioni tra questi elementi

Le Relazioni sullo stato dell’ambiente in Liguria (RSA), frutto della collaborazione tra Regione e Arpal, offrono un importante approfondimento sullo stato dell’ecosistema presentando una serie di indicatori sintetici e scientificamente validati che fotografano la situazione ligure in rapporto agli obiettivi di qualità ambientale fissati a livello normativo o di pianificazione settoriale. Le relazioni sono disponibili a partire dall’anno 2006 nel sito di Ambiente in Liguria, nella sezione Sviluppo Sostenibile:

VAI AL SITO AMBIENTE IN LIGURIA

Per approfondire, al fondo di questa pagina sono pubblicati i link al sito dell’ARPAL  – l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente Ligure e al sito del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio.

Fattori inquinanti

Fattori quali le sostanze, l’energia, il rumore, le radiazioni od i rifiuti, anche quelli radioattivi, le emissioni, gli scarichi ed altri rilasci nell’ambiente, che incidono o possono incidere sugli elementi dell’ambiente

Misure incidenti sull’ambiente e relative analisi di impatto

Misure, anche amministrative, quali le politiche, le disposizioni legislative, i piani, i programmi, gli accordi ambientali e ogni altro atto, anche di natura amministrativa, nonché le attività che incidono o possono incidere sugli elementi e sui fattori dell’ambiente ed analisi costi-benefici ed altre analisi ed ipotesi economiche usate nell’ambito delle stesse

vai alla pagina dedicata ai Regolamenti Comunali

Misure a protezione dell’ambiente e relative analisi di impatto

Misure o attività finalizzate a proteggere i suddetti elementi ed analisi costi-benefici ed altre analisi ed ipotesi economiche usate nell’ambito delle stesse

Relazioni sull’attuazione della legislazione

Relazioni sull’attuazione della legislazione ambientale

Stato della salute e della sicurezza umana

Stato della salute e della sicurezza umana, compresa la contaminazione della catena alimentare, le condizioni della vita umana, il paesaggio, i siti e gli edifici d’interesse culturale, per quanto influenzabili dallo stato degli elementi dell’ambiente, attraverso tali elementi, da qualsiasi fattore

La valutazione preliminare dell’ARPAL sulla qualità dell’aria nel 2013

L’ARPAL – l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente Ligure ha effettuato una valutazione preliminare dei dati di qualità dell’aria ambientale rilevati nelle postazioni del territorio comunale di Cairo Montenotte nell’anno 2013.

vai alla pagina dedicata

vai al sito dell’ARPAL – Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente Ligure

Risultati dello studio IST sulla qualità dell’aria anni 2011/2012

Sono consultabili e scaricabili i risultati finali dello studio sulla qualità dell’aria ed il monitoraggio dei composti organici volatici, tra cui il benzene, effettuati dalla struttura di Chimica Ambientale dell’IRCCR Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino – IST Istituto Nazionale Ricerca sul Cancro, di Genova. Le analisi si sono svolte nell’ambito del territorio del Comune di Cairo Montenotte per la durata di circa un anno tra il 2011 e i primi mesi del 2012.

Lo studio sulla qualità dell’aria del 2011/2012 

La relazione finale dell’indagine epidemiologica dell’IST di Genova

vai al sito dell’IRCCS Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino – IST – Istituto nazionale per la ricerca sul cancro

Relazioni sullo stato dell’ambiente

Relazione sullo stato dell’ambiente Ligure

L’Arpal, di concerto con la Regione Liguria, con cadenza annuale pubblica una relazione sullo stato dell’ambiente trattando le diverse matrici ambientali:

VAI AL SITO DELL’ARPAL

Relazione sullo stato dell’ambiente del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio

Relazione sullo stato dell’ambiente redatta dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio

Le relazioni sullo stato dell’ambiente sono disponibili nel sito del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare:

RELAZIONE SULLO STATO DELL’AMBIENTE DEL MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO

Ambiente in Liguria: le banche dati della Regione

Sistema Informativo Regionale Ambientale (SIRAL): la Regione Liguria mette a disposizione un insieme di banche dati relative ai monitoraggi ambientali nonché altre informazioni sullo stato dell’ambiente, la pianificazione di settore, le valutazione ambientali.
Sul sito regionale www.banchedati.ambienteinliguria.it  le informazioni disponibili sono classificate secondo i 5 canali tematici del sito www.ambienteinliguria.it (sviluppo sostenibile, territorio, natura, acqua, aria), con l’aggiunta della sezione cartografica.

Molestie olfattive

Il Comune di Cairo Montenotte nel mese di settembre 2017 ha avviato un’iniziativa per la rilevazione delle molestie olfattive attraverso delle apposite schede messe a disposizione della popolazione.

vai alla pagina dedicata

Registro della normativa e dei relativi adempimenti applicabile ai Comuni liguri

Nel 2009 la Regione Liguria ha avviato la sperimentazione della gestione di un registro della normativa e dei relativi adempimenti applicabile ai comuni liguri. Lo scopo è quello di supportare l’adozione di Sistemi di gestione ambientale (SGA) da parte delle pubbliche amministrazioni della Liguria e nell’ambito delle azioni di miglioramento del Sistema di gestione ambientale (SGA) della  Vice Direzione Ambiente del Dipartimento Territorio, Ambiente, Infrastrutture e Trasporti

La versione sperimentale del registro è pubblicata sul sito regionale www.ambienteinliguria.it, a questo indirizzo:

Registro della normativa di interesse ambientale e delle relative prescrizioni applicabili agli enti liguri

Per maggiori informazioni

SERVIZIO AMBIENTE

Pubblicazione ai sensi del Decreto Legislativo 14/03/2013 n.33, Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni
Articolo 40. Pubblicazione e accesso alle informazioni ambientali.
Comma 2. Le amministrazioni di cui all’articolo 2, comma 1, lettera b), del decreto legislativo n. 195 del 2005, pubblicano, sui propri siti istituzionali e in conformita’ a quanto previsto dal presente decreto, le informazioni ambientali di cui all’articolo 2, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 195, che detengono ai fini delle proprie attivita’ istituzionali, nonche’ le relazioni di cui all’articolo 10 del medesimo decreto legislativo. Di tali informazioni deve essere dato specifico rilievo all’interno di un’apposita sezione detta «Informazioni ambientali».
Vai al sito Normattiva per consultare la legislazione vigente


Pagina aggiornata il 19/03/2019