Nel cimitero del Capoluogo, nell’area lato fronte campo C compresa tra le tombe di famiglia intestate a Goso – Brocero e l’area dedicata a “Don Bonavia e Cav. Prof. Angelo Luigi”, sussiste un’area cimiteriale nella quale vi è una lapide con intestazione “Famiglia Cecchi” che si trova da anni in stato di totale abbandono.

Poiché i concessionari non sono rintracciabili viene pubblicata una diffida affinché procedano al rinnovo delle iscrizioni delle sepolture e alla manutenzione dell’area:

DECADENZA CONCESSIONE AREA CIMITERIALE: ATTO DI DIFFIDA 

Decorsi trenta giorni dalla pubblicazione si procederà alla dichiarazione di decadenza dell’area cimiteriale che comporterà la bonifica dell’area e la tumulazione dei resti dei defunti rinvenuti nell’ossario comunale nonché la successiva possibilità di riassegnazione a un nuovo concessionario.

L’atto di diffida nella versione firmata digitalmente è disponibile all’albo pretorio online

Ufficio competente

Servizi Cimiteriali
Corso Italia 45 – Primo piano
17014 Cairo Montenotte (SV)
Orario: dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 13.00

Telefono: +39 019 507071 (centralino)
E-mail: areafinanziaria@comunecairo.it
PEC: protocollo@pec.comunecairomontenotte.gov.it

Il Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria è disponibile nella pagina di questo sito dedicata ai regolamenti, in basso nella sezione “Altri regolamenti”.