Bonus sociale per luce e gas

Il bonus sociale consiste in uno sconto applicato nella bolletta per la fornitura di energia elettrica e nella bolletta per la fornitura del gas ed è uno strumento introdotto dal Governo per sostenere le famiglie in condizione di disagio, garantendo un risparmio sulla spesa annua per l’energia.

Bonus elettrico

Il bonus elettrico per la fornitura di energia elettrica è previsto in caso di disagio economico, per famiglie con ISEE non superiore a 8.107,5 euro o per famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro, ed in caso di gravi condizioni di salute quando una grave malattia costringa all’utilizzo di apparecchiature mediche alimentate con l’energia elettrica indispensabili per il mantenimento in vita.

Bonus gas

Il bonus per la fornitura del gas è previsto in caso di disagio economico per famiglie con ISEE non superiore a 8.107,5 euro o per famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro.

Per approfondire

Il bonus sociale è uno strumento reso operativo da ARERA, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, con la collaborazione dei Comuni. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente www.arera.it o chiamare il numero verde dello Sportello per il consumatore: 800.166.654 (attivo dalle 8.00 alle 18.00, dal lunedì al venerdì, esclusi i festivi).

Sul sito internet di ARERA sono disponibili gli approfondimenti specifici:

Dove presentare la domanda

Le domande di ammissione o di rinnovo del bonus sociale per le forniture di energia elettrica e gas vanno presentate presso i Servizi Sociali comunali nelle giornate di martedì e giovedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 dove sono a disposizione gli appositi moduli.
Per la compilazione della domanda servono:

  • attestazione ISEE in corso di validità, il valore ISEE non deve essere superiore a 8.107,5 euro o 20.000 euro per i nuclei con almeno 4 figli a carico;
  • bollette di luce e gas;
  • eventuale delega;
  • eventuale dichiarazione di famiglia numerosa.

Per maggiori informazioni

SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI

Bonus acqua

Dal 1 luglio 2018 è previsto anche il bonus sociale idrico o bonus acqua per la fornitura di acqua:

vai alla pagina dedicata

Lo Sportello per il consumatore Energia e Ambiente

Nel 2009 l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ha istituito lo Sportello per il consumatore Energia e Ambiente per tutelare gratuitamente, in modo semplice e veloce, i consumatori di elettricità, gas e servizio idrico integrato su tutto il territorio italiano.

vai al sito dello Sportello per il consumatore

2019-01-12T12:55:08+00:0012 Gennaio 2019|SCADENZE E PROGETTI|

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di fruizione.
Cliccando su qualsiasi link in questa pagina fornisci il tuo consenso all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni