Nel mese di settembre 2010 è stato firmato l’atto costitutivo del Consorzio dei funghi di Cairo Montenotte, approvato dalla Giunta Comunale con la deliberazione n. 151/2010. Il consorzio, che non ha fini di lucro, nasce con lo scopo di assicurare la difesa e lo sviluppo del patrimonio fondiario e agroforestale del territorio, compresi tutti i prodotti del bosco e sottobosco (castagne, frutti e fiori spontanei e quant’altro). Anche i territori della Riserva Naturale Regionale dell’Adelasia fanno parte del consorzio.

I terreni che fanno parte del Consorzio sono delimitati da tabelle su sfondo bianco o giallo che riportano questa scritta: “Consorzio Fondiario Agroforestale di Cairo Montenotte, raccolta dei funghi e altri prodotti del bosco riservata: munirsi di tesserino per la raccolta”.

Sede del Consorzio

La sede si trova presso la Torre delle ex Prigioni in Piazza Garibaldi ed è aperta al pubblico il martedì mattina dalle 9,30 alle 11,00 e il venerdì pomeriggio dalle 16,30 alle 18.00.

Per informazioni è possibile telefonare al numero 3389000954 (sig. Ruggeri) oppure scrivere a consorziofunghi@virgilio.it

Il Regolamento del Consorzio e le tipologie di tesserini

Per la raccolta dei funghi e degli altri prodotti del bosco nell’ambito del territorio cairese è necessario munirsi del tesserino: esistono diverse tipologie di tesserini che si differenziano per la durata e per il costo, a seconda che a richiederlo sia una persona residente nel Comune di Cairo, o che sia proprietaria di fondi che fanno parte del consorzio.

I tesserini per i consorziati possono essere fatti solo presso la sede del consorzio mentre per gli altri permessi è stato introdotta la possibilità di effettuare il pagamento tramite bonifico bancario oppure di acquistarli presso alcuni esercizi convenzionati:

Visualizza/Scarica il Regolamento del Consorzio del Funghi di Cairo Montenotte

Visualizza/Scarica il prospetto dedicato alle tipologie di tesserini del Consorzio del Funghi di Cairo Montenotte

Tesserini di TIPO A (per i consorziati)

I tesserini per i consorziati scadono ogni 4 anni. Chi intende farli o rinnovarli deve recarsi presso la sede del Consorzio con un documento d’identità in corso di validità e copia della visura camerale. E’ necessario essere proprietari di fondi considerati in visura boschivi e non recintati.

Tesserini di tipo B, C e D (annuali, giornalieri o annuali per non residenti)

Per il rilascio dei tesserini di tipo B, C e D è possibile recarsi presso uno dei seguenti esercizi convenzionati:

Cairo capoluogo:  Hotel City
Ferrania:  Tabaccheria Trovato
Rocchetta:  Dip Bar
San Giuseppe: Bar Haiti
Adelasia: Cascina Miera

In alternativa è possibile acquistarli presso la sede del Consorzio oppure con pagamento tramite bonifico o c/c postale (le istruzioni sono specificate nel prospetto dedicato ai tesserini).

Note

I tesserini di tipo B, C e D consentono la raccolta di 3 kg di funghi con il limite di kg 3 di porcini e di kg 1 di ovuli al giorno e per persona come previsto dalla legge regionale n°17/2014 “Disciplina della raccolta e commercializzazione dei funghi epigei spontanei”.

Le persone di età inferiore agli 11 anni e superiore agli 80 anni sono autorizzate alla ricerca e raccolta dei funghi senza tesserino purché muniti di documento di identità.

Inoltre la legge regionale n°17/2014 vieta:

  • l’impiego di rastrelli, uncini e altri attrezzi nella ricerca e raccolta di funghi per evitare il danneggiamento del terreno;
  • l’uso di sacchetti , borse o contenitori stagni, per permettere alle spore dei funghi di propagarsi comunque, anche dopo la raccolta;
  • la raccolta e la distribuzione in loco di tutte le specie non commestibili o velenose.

Sono inoltre vigenti i seguenti divieti permanenti:

  • la ricerca e la raccolta funghi entro il raggio di mt 150 dalle abitazioni, fatta salva la reciprocità dei proprietari dei fondi;
  • la sosta di auto e motoveicoli nelle strade e nei cortili interni l’accesso dei fondi fatta salva la reciprocità tra i proprietari dei fondi;
  • l’abbandono di rifiuti nella proprietà consortile.

Per qualsiasi informazione, segnalazione, richiesta di adesione al consorzio o per l’acquisto dei tesserini rivolgersi presso le sede del Consorzio in Piazza Garibaldi (Torre ex Prigioni).

A proposito di funghi e di sicurezza

La ASL 2 svolge una attività di prevenzione delle intossicazioni da funghi attraverso l’Ispettorato Micologico che effettua il controllo gratuito dei funghi raccolti dai cercatori privati e destinati all’autoconsumo.

Maggiori informazioni sulle attività della ASL 2 su www.asl2.liguria.it

Note legali

Consorzio dei Funghi di Cairo Montenotte
Sede legale: Casa Comunale, Corso Italia n. 45, 17014, Cairo Montenotte (SV), CF01578590091
tel. 3389000954, fax 019599725

La composizione del Consiglio di Amministrazione, a seguito dell’assemblea del 16/03/2018, è la seguente:

Presidente/Tesoriere: Rossotti Fulvio
Segretario: Arnaldo Piero
Consigliere: Ottonello Aldo

Con decreto del Sindaco nr 14 del 7 settembre 2017 sono stati nominati quali rappresentanti del Comune di Cairo Montenotte nel Consiglio di Amministrazione del Consorzio i signori:

  • Marco Briano
  • Giovanni Paolo Maggioni

Foto di Filippo Serafini


Pagina aggiornata il 22/10/2019