Consorzio dei funghi

>Consorzio dei funghi
Consorzio dei funghi 2018-09-11T11:40:26+00:00

Nel mese di settembre 2010 è stato firmato l’atto costitutivo del Consorzio dei funghi di Cairo Montenotte. Il consorzio, che non ha fini di lucro, nasce con lo scopo di assicurare la difesa e lo sviluppo del patrimonio fondiario e agroforestale del territorio, compresi tutti i prodotti del bosco e sottobosco (castagne, frutti e fiori spontanei e quant’altro). Lo Statuto del Consorzio è stato approvato dalla Giunta Comunale con la deliberazione n. 151/2010.

I terreni che fanno parte del Consorzio sono delimitati da tabelle su sfondo bianco che riportano questa scritta:

CONSORZIO DEI FUNGHI CAIRO MONTENOTTE
RACCOLTA DEI FUNGHI EPIGEI
SPONTANEI E DEGLI ALTRI PRODOTTI
DEL BOSCO RISERVATA
MUNIRSI DI TESSERINO

RISERVA NATURALISTICA DELL’ADELASIA

  • sezione in fase di aggiornamento

La riserva naturale regionale Adelasia è stata istituita dalla Regione Liguria con la Legge Regionale n. 65/2009 e la Provincia di Savona è stato l’ente gestore della riserva sino alla sottoscrizione della convenzione per la gestione della riserva stipulata con il Comune di Cairo Montenotte. L’atto di approvazione della convenzione da parte di questo Ente è la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 37 del 25/05/2018 (link all’albo pretorio). Ad oggi la riserva non fa parte del Consorzio ma è allo studio l’ipotesi di annessione.

Sede del Consorzio

La sede si trova presso la Torre delle ex Prigioni in Piazza Garibaldi ed è aperta al pubblico il lunedì mattina dalle 9,00 alle 11,30 e il mercoledì pomeriggio dalle 14,30 alle 16.30. Per informazioni telefonare al numero 3381227198 oppure scrivere a consorziofunghi@virgilio.it

I tesserini

Per la raccolta dei funghi e degli altri prodotti del bosco nell’ambito del territorio cairese è necessario munirsi del tesserino: esistono diverse tipologie di tesserini che si differenziano per la durata e per il costo, a seconda che a richiederlo sia una persona residente nel Comune di Cairo, o che sia proprietaria di fondi che fanno parte del consorzio.

I tesserini per i consorziati possono essere fatti solo presso la sede del consorzio mentre per gli altri permessi è stato introdotta la possibilità di effettuare il pagamento tramite bonifico bancario oppure di acquistarli presso alcuni esercizi convenzionati:

Visualizza/Scarica il Regolamento del Consorzio del Funghi di Cairo Montenotte

Visualizza/Scarica il prospetto dedicato alle tipologie di tesserini del Consorzio del Funghi di Cairo Montenotte

I tesserini per i consorziati fatti nel 2011 sono scaduti. Chi intende rinnovarli deve recarsi presso la sede del Consorzio con un documento d’identità in corso di validità e copia della visura camerale. E’ necessario essere proprietari di fondi considerati in visura boschivi e non recintati.

Per il rilascio dei tesserini di tipo B, C e D è possibile recarsi presso uno dei seguenti esercizi convenzionati:

Cairo capoluogo:  Hotel City
Bragno:  Bar Tango
Ferrania:  Tabaccheria Canetti; Laura Bar
Rocchetta:  Dip Bar; Drink Up
San Giuseppe: Bar Haiti

Note

I tesserini di tipo B, C e D consentono la raccolta di 5 kg di funghi con il limite di kg 3 di porcini e di kg 1 di ovuli al giorno e per persona come previsto dalla legge regionale n°27/2007 “Norme per la raccolta dei funghi epigei spontanei”.

Le persone di età inferiore agli 11 anni e superiore agli 80 anni sono autorizzate alla ricerca e raccolta dei funghi senza tesserino purché muniti di documento di identità.

Inoltre la legge regionale n°27/2007 vieta:

  • l’impiego di rastrelli, uncini e altri attrezzi nella ricerca e raccolta di funghi per evitare il danneggiamento del terreno;
  • l’uso di sacchetti , borse o contenitori stagni, per permettere alle spore dei funghi di propagarsi comunque, anche dopo la raccolta;
  • la raccolta e la distribuzione in loco di tutte le specie non commestibili o velenose.

Sono inoltre vigenti i seguenti divieti permanenti:

  • la ricerca e la raccolta funghi entro il raggio di mt 150 dalle abitazioni, fatta salva la reciprocità dei proprietari dei fondi;
  • la sosta di auto e motoveicoli nelle strade e nei cortili interni l’accesso dei fondi fatta salva la reciprocità tra i proprietari dei fondi;
  • l’abbandono di rifiuti nella proprietà consortile.

Per qualsiasi informazione, segnalazione, richiesta di adesione al concorzio o per l’acquisto dei tesserini rivolgersi presso le sede del Consorzio in Piazza Garibaldi (Torre ex Prigioni).

A proposito di funghi e di sicurezza

La ASL 2 svolge una attività di prevenzione delle intossicazioni da funghi attraverso l’Ispettorato Micologico che effettua il controllo gratuito dei funghi raccolti dai cercatori privati e destinati all’autoconsumo.

Per la Val Bormida la sede dell’Ispettorato Micologico si trova a Carcare, in Via del Collegio 18 presso il servizio veterinario.

Maggiori informazioni sulle attività della ASL 2 su www.asl2.liguria.it

Note legali

Consorzio dei Funghi di Cairo Montenotte
Sede legale: Casa Comunale, Corso Italia n. 45, 17014, Cairo Montenotte (SV), CF01578590091
tel. 3381227198, fax 019599725

La composizione del Consiglio di Amministrazione, a seguito dell’assemblea del 16/03/2018, è la seguente:

Presidente/Tesoriere: Rossotti Fulvio
Segretario: Arnaldo Piero
Consigliere: Ottonello Aldo

Con decreto del Sindaco nr 14 del 7 settembre 2017 sono stati nominati quali rappresentanti del Comune di Cairo Montenotte nel Consiglio di Amministrazione del Consorzio i signori:

  • Marco Briano
  • Giovanni Paolo Maggioni

Foto di Filippo Serafini


Pagina aggiornata il 11/09/2018

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di fruizione.
Cliccando su qualsiasi link in questa pagina fornisci il tuo consenso all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni