Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Per celebrare il Centenario di Zonta Internationale, lo Zonta Club Valbormida, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, presenta, nelle Sale Esposizioni di Palazzo di Città, la mostra “100 Donne per la Storia”. l’Esposizione sarà inaugurata venerdì 12 luglio alle ore 18,30, e proseguirà fino a domenica 14.

Tra le cento donne si possono trovare da Marian de Forest, la fondatrice di Zonta International, a Maria Magnani Noya, prima donna sindaco della Città di Torino e Zontiana simbolo dell’ Area 03, da Amelia Earhart, l’eroina del volo, Zontiana celebrata in tutto il mondo. Si possono trovare anche le 10 protagoniste del PERCORSO DONNE CORAGGIOSE che, nel mese di Aprile, è stato inaugurato ad Alassio in Largo Caduti Italiani nelle Missioni di Pace, come: Hedy Lamarr, Marisa Bellisario, Rita Levi Montalcini, Eva Mameli Calvino, ecc.
Ma poi anche attrici, cantanti, architette, ingegnere, donne della moda, giornaliste, politiche.
Ogni quadro presenta una foto della protagonista e un breve curriculum, con in bella evidenza la motivazione per la quale è stata scelta.

I Club Zonta dell’Area per celebrare i 100 anni della nascita di Zonta International con questa mostra vogliono onorare le Donne che hanno contribuito a cambiare il mondo, dal contesto locale a quello mondiale. La mostra presenta i profili di cento Donne accomunate dal coraggio, dall’aver tentato per prime vie in precedenza precluse al genere femminile, tracciando un percorso per chi le ha seguite. E’ il loro esempio ad ispirare la mission di empowerment dei Club Zonta presenti nel mondo.
Nel 1919 nasceva il primo Club Zonta a Buffalo (NY). La visione di Marian de Forest e delle prime fondatrici portò il Club Service a coinvolgere in breve tempo la prima generazione di donne laureate, professioniste accomunate dall’etica negli affari e nel proposito di dare voce a coloro che ogni giorno lottavano per avere parità di diritti.