Ordinanza per la pulizia di scoli, fossi, argini e sponde dei corsi d’acqua

Con l’ordinanza nr 8/2018 tutti i proprietari, conduttori, usufruttuari, enfiteuti e/o comunque obbligati in solido dei terreni latistanti le aste dei torrenti Bormida di Spigno, Bormida di Pallare e Bormida di Mallare sono tenuti a provvedere alle seguenti operazioni:

  • rimuovere gli alberi e i rami di qualsiasi dimensione, caduti o in piedi nelle zone latistanti il sedime torrentizio per una striscia di mt. 10 di larghezza;
  • pulizia tale da evitare intasamenti a scoli, fossi ed argini.

Dette operazioni devono essere eseguite con decorrenza immediata ed entro il giorno 31 AGOSTO 2018.

Ordinanza sindacale nr 8/2018

Vai all’albo pretorio per consultare la versione firmata digitalmente

Per maggiori informazioni:

Servizio Ambiente

2018-08-16T13:31:26+00:0016 agosto 2018|SCADENZE E PROGETTI|

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di fruizione.
Cliccando su qualsiasi link in questa pagina fornisci il tuo consenso all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni