Riaperto il Centro di Aggregazione del Buglio

E’ stato riaperto lunedì 4 giugno 2018 il Centro di Aggregazione Giovanile «Pietro Infelise» al Buglio, completamente rinnovato, che rappresenta un importante luogo di integrazione per i ragazzi che hanno la possibilità di studiare e giocare in modo sano.

Si è tenuta nella giornata di lunedi 4 giugno l’inaugurazione del “Centro Infelise”, centro di aggregazione giovanile (C.A.G.) autorizzato dalla Regione.
La struttura vuole diventare sempre più un punto di riferimento educativo dove svolgere, grazie all’insostituibile apporto del mondo del volontariato, attività ludico-ricreative e sportive che favoriscano la condivisione, l’integrazione e l’interscambio tra giovani provenienti da diverse culture ed etnie, incarnando un ruolo sociale di vitale importanza non solo per il quartiere in cui è inserito ma anche per l’intera comunità.
Il periodo di chiusura del Centro è stato dovuto alla necessità di effettuare importanti e radicali interventi finalizzati all’ottenimento del certificato di agibilità dei locali prima mancante (quali, a titolo esemplificativo, messa a norma dell’impianto elettrico e dell’ascensore, sostituzione della caldaia, di alcuni infissi e serramenti, oltre a un radicale intervento di pulizia).

L’occasione risulta essere un momento prezioso per rivolgere alcuni doverosi ringraziamenti:

  • a Don Mario che, nel periodo di chiusura, ci ha ospitato alle OPES, garantendo la continuità didattica e ludico-ricreativa;
  • alla Coop. Lanza del Vasto che ha la gestione della struttura;
  • ai volontari di Raggio di Sole;
  • ai volontari di Pippo Vagabondo;
  • ai volontari di Anteas
  • ai dipendenti comunali (operai, ufficio tecnico e ufficio assistenza).

 

2018-09-15T12:51:58+00:00 28 giugno 2018|ARCHIVIO PUBBLICAZIONI|

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di fruizione.
Cliccando su qualsiasi link in questa pagina fornisci il tuo consenso all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni