Il Sindaco, con l’ordinanza nr 48/2020 (pubblicata all’albo pretorio online), ha disposto la riapertura del centro di raccolta comunale a partire da martedì 12 maggio. Si potrà accedere solo su appuntamento e seguendo un protocollo di sicurezza messo a punto per prevenire la diffusione del coronavirus.

Protocollo di Conferimento al Centro di Raccolta di corso Stalingrado 50
MISURE DI PREVENZIONE E CONTENIMENTO COVID-19

  • Fino a differenti disposizioni, il conferimento al Centro di Raccolta avverrà esclusivamente previo appuntamento telefonico: gli utenti potranno telefonare dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00 al numero 335 6896 823; l’intervallo tra un appuntamento e quello successivo sarà di 15 minuti.
  • Le operazioni di scarico rifiuti dovranno essere completate entro 10 minuti circa.
  • Il giorno e l’orario della prenotazione sono tassativi, non sarà possibile accedere al Centro di Raccolta in tempi differenti da quelli concordati; nel caso l’utente non si presenti nell’orario assegnato sarà tenuto a prenotare un nuovo ingresso.
  • Per consentire l’accesso a più utenti, non è consentito accedere al Centro di Raccolta più di 1 volta a settimana.
  • L’accesso è consentito solo con mascherina (tipo chirurgica o similari) e guanti.
  • L’accesso al Centro di Raccolta è consentito solo ad 1 persona singola per utenza o al massimo a 2 persone facenti parte del medesimo nucleo famigliare, come da disposizioni normative correnti.
  • L’accesso al Centro di Raccolta è consentito al massimo a 2 utenti alla volta, mantenendo la distanza interpersonale prevista dal D.P.C.M del 26 aprile 2020 e dalla Ordinanza n. 25/2020 del Presidente della Regione Liguria.
  • Il personale di IrenAmbiente S.p.A. non sarà a disposizione per coadiuvare il Cittadino all’atto dello scarico in quanto non è possibile garantire il rispetto delle distanze minime interpersonali.
  • Resta obbligatoria la presentazione della Carta d’identità dell’utente, dell’ultimo pagamento TARI e del codice Fiscale. Il personale IREN Ambiente provvederà alla compilazione della autocertificazione e la passerà per la firma all’utente che, una volta letta e firmata la porrà nell’apposito contenitore.
  • Fino a differenti disposizioni è vietato il conferimento per conto di persone non residenti nella stessa abitazione.

Scarica il protocollo in formato pdf

Il Centro di Raccolta Comunale si trova in c.so Stalingrado 50 (frazione Bragno) e dal febbraio 2020 ha un ingresso indipendente e riservato ai cittadini che conferiscono.

Per maggiori informazioni: vai alla pagina dedicata ai rifiuti ingombranti e particolari

Ufficio competente: Servizio Ambiente

Soggetto gestore del centro di raccolta: Iren Ambiente SpA (link esterno)